Chef(fa) a domicilio: Miciapallina

Di recente Charlie Brown s’è invecchiato d’un altro anno. Eh, pare che ringiovanire non si possa. E siccome siamo due appassionati di buon cibo ho deciso di regalargli una bella cena, con qualcuno dei nostri amici, preparata e cucinata a domicilio. La chef(fa) della serata è stata Miciapallina, della Gatteria, e il menu scelto era di genere “rustico vegetariano”. Direi che abbiamo mangiato più che bene, tanto che abbiamo tirato le due senza nemmeno accorgercene.

Ed ecco il Menu, scelto tra tre proposte, tutte molto interessanti:

Aperitivo
Aperitivo al pomodoro e agrumi
Biscotti salati con pistacchi, nocciole e pepe
Polpettine di miglio alle verdure con cuore di formaggio
Cubotto di zucca al forno con mostarda e sbriciolata di amaretti

Antipasto
Flan di funghi porcini con ricotta e mentuccia e fonduta di parmigiano

Flan di funghi porcini con ricotta e mentuccia e fonduta di parmigiano

Primi piatti
Risotto Zucca e Agrumi

Secondo
Quiche alle pere e Gorgonzola con le noci

Contorno
Insalata di arance con finocchi, uvetta e olive nere

Dolce
Piccoli fondant castagne e cioccolato con scorza d’arancia candita.
Zuccherini digestivi

Pane
Spighe limone e germe di grano
Pane di semola grano senatore capelli
Pane di farina buratta con semi di sesamo, zucca, papavero.

Una nota a parte la merita il pane: anche chi abitualmente non ne mangia, data la lievitazione con pasta madre e lunghissima e lenta ha gradito molto, e debbo dire che le spighe sono state davvero una scoperta.

Il mio voto alla serata, dal punto di vista culinario, è parecchio alto, e debbo dire che finora in tutte le esperienze di chef a domicilio mi sono trovata bene, trattata con professionalità e attenzione, con menu ben ragionati e la tranquillità di essere a casa, in ambiente disteso e sereno, ma coi vantaggi di essere “serviti e riveriti” come al ristorante e potersi godere chiacchiere e compagnia; il tutto a prezzi assolutamente analoghi a una qualunque “festicciola in pizzeria”, seppur invece avendo uno chef tutto per noi. Da rifare, assolutamente :)

Share Button

About author

MrsBubba

Da vicino nessuno è normale. Neppure io. Editor, community manager, social qualcosa. Soprattutto lettrice. Parole, musica, cibo, tech, gatti e canetti. Gamer before it was cool. Sempre con la valigia, di città in città, di vita in vita, di storia in storia. Sono come sono, cerco di cambiare. Non son più quella di una volta. Scrivo per ricordare, ma poi mi scordo lo stesso.

Related Articles

2 Comments

  1. Jessie Marrabbio Ricetta 18 novembre 2012 at 9:26

    Gnam!!!

  2. MrsBubba & Family 18 novembre 2012 at 9:28

    inutile dirlo, vera e propria attrazione della serata la piccola Spiccetti, che correva di qua e di là finché, stanchissima, s’è addormentata nel tascone della felpa di un nostro amico 😀