Facebookkini

Che il livello di cultura media sia piuttosto basso ormai è noto: arrivano conferme da concorsi pubblici senza vincitori, dal tenore dei discorsi nei media più popolari e in quel gigantesco osservatorio sociale che è Facebook.

Da oggi, sul blog Facebookkini, possiamo riderne tutti allegramente: raccoglie le più sgrammaticate, strane, sconclusionate conversazioni del social network; dagli status illeggibili ai commenti incomprensibili, c’è un po’ di tutto.

Cosa dire infatti di qualcuno che scrive “sta mattina e stato al liceo scentifico volta…….a risentito la campanella della ricreazione…….un emozione…..”? A parte consigliare, come fa il blog, di ripartire dalle elementari, per mancanza della minima conoscenza dell’ortografia, intendo.

Beh, se vi volete divertire un po’ sapete dove andare.

Share Button

About author

MrsBubba

Da vicino nessuno è normale. Neppure io. Editor, community manager, social qualcosa. Soprattutto lettrice. Parole, musica, cibo, tech, gatti e canetti. Gamer before it was cool. Sempre con la valigia, di città in città, di vita in vita, di storia in storia. Sono come sono, cerco di cambiare. Non son più quella di una volta. Scrivo per ricordare, ma poi mi scordo lo stesso.

Related Articles

4 Comments

  1. ArMyZ 17 maggio 2010 at 5:12

    Pensa anche che ripartire dalle elementari non sempre risolve (visto che anche il livello degli insegnanti non si distingue per eccellenza).

  2. ArMyZ 17 maggio 2010 at 7:12

    Pensa anche che ripartire dalle elementari non sempre risolve (visto che anche il livello degli insegnanti non si distingue per eccellenza).

  3. massimo (blogattelle) 17 maggio 2010 at 15:38

    Silvio torna dalla battaglia di Poitiers
    Di negroski
    blogattelle Dice:
    venerdì 19 giugno, 2009 alle 18:30
    -dov’è -dov’è la ministra carfàgna con i suoi proclami, gli anatemi contro la prostituzione, la mercificazione del corpo femminile (sic!)?; -ah già, è impegnatissima con facebook; tra l’altro pare che stia riscotèndo un buon successo con la sua pagina, anche se non è niente di faraonico -insomma uno spazio piccolo: un facebookino

  4. massimo (blogattelle) 17 maggio 2010 at 17:38

    Silvio torna dalla battaglia di Poitiers
    Di negroski
    blogattelle Dice:
    venerdì 19 giugno, 2009 alle 18:30
    -dov’è -dov’è la ministra carfàgna con i suoi proclami, gli anatemi contro la prostituzione, la mercificazione del corpo femminile (sic!)?; -ah già, è impegnatissima con facebook; tra l’altro pare che stia riscotèndo un buon successo con la sua pagina, anche se non è niente di faraonico -insomma uno spazio piccolo: un facebookino