Bookseer

“E ora che questo l’ho finito, che leggo?” Credo che sia il dubbio più comune tra i lettori assidui. Finito un bel libro non sempre è facile scegliere il successivo. C’è chi fa come me e tiene un “harem”, tra cui scegliere il prediletto del momento, o chi va in libreria per lasciarsi ispirare. Chi cerca ispirazione sui blog e chi legge le rubriche dei giornali.

Ma se conoscete anche solo un po’ l’inglese e volete provare a chiedere un vaticinio, ecco venirvi incontro Bookseer, una semplicissima pagina web con una domanda (variabile) che, a partire da titolo e autore dell’ultimo libro letto, vi suggerirà degli altri titoli.

Non ho riconosciuto il ritratto che fa da sfondo al tutto, ma è normale, data la mia proverbiale (mancanza di) memoria. Sono curiosa, però, quindi mi piacerebbe che qualcuno mi risolvesse anche questo arcano.

Per funzionare il servizio attinge alle liste di Amazon e Librarythings, ma spero che prima o poi venga integrato anche con aNobii e, soprattutto, venga tradotto in italiano. Per ora mi accontento di tradurre il titolo in inglese e ritradurre i risultati in italiano, anche se non sempre funziona…

E quindi, che libro leggete ora?

Share Button

About author

MrsBubba

Da vicino nessuno è normale. Neppure io. Editor, community manager, social qualcosa. Soprattutto lettrice. Parole, musica, cibo, tech, gatti e canetti. Gamer before it was cool. Sempre con la valigia, di città in città, di vita in vita, di storia in storia. Sono come sono, cerco di cambiare. Non son più quella di una volta. Scrivo per ricordare, ma poi mi scordo lo stesso.

Related Articles

7 Comments

  1. chiara 6 luglio 2009 at 12:30

    Bellissimo, peccato che non funzioni per i libri italiani non tradotti in inglese :(

    C.

  2. chiara 6 luglio 2009 at 14:30

    Bellissimo, peccato che non funzioni per i libri italiani non tradotti in inglese :(

    C.

  3. Marina 6 luglio 2009 at 13:57

    Simpatico, l’ho messo tra i preferiti :)
    Con l’ultimo libro non ho provato, perché è un libro italiano, ma ho dato un titolo che amo molto (“Brave New World” – “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley), così per testare il sito, e mi è venuta una sfilza di libri che per la maggior parte ho letto e che in effetti sono affini al titolo dato. Insomma, mi pare un’idea carina, grazie della segnalazione :)

  4. Marina 6 luglio 2009 at 15:57

    Simpatico, l’ho messo tra i preferiti :)
    Con l’ultimo libro non ho provato, perché è un libro italiano, ma ho dato un titolo che amo molto (“Brave New World” – “Il mondo nuovo” di Aldous Huxley), così per testare il sito, e mi è venuta una sfilza di libri che per la maggior parte ho letto e che in effetti sono affini al titolo dato. Insomma, mi pare un’idea carina, grazie della segnalazione :)

  5. Livia 7 luglio 2009 at 4:57

    Anche io l’ho testto come te, Marina… e ha funzionato. Spero che al più presto lo traducano.

  6. Livia 7 luglio 2009 at 6:57

    Anche io l’ho testto come te, Marina… e ha funzionato. Spero che al più presto lo traducano.